fbpx

GLI ARTICOLI DI MEETRAVEL

I 10 mercatini di Natale in Europa

Natale è il momento più atteso di tutto l’anno per ricongiungersi con la propria famiglia ed i propri cari. Rappresenta un momento per festeggiare con le persone a cui vogliamo bene, ma anche l’occasione per visitare posti nuovi, sotto la luce e la magia natalizia. Moltissime città nordeuropee si prestano come meta invernale: le piazze si riempiono di casette di legno, di alberi addobbati, di coloratissime bancarelle per strada, di artigiani che producono preziosi regali per Natale assieme ai gusti tipici del luogo.

Dai concerti alle feste in costume, tutto è pronto per regalarvi un’emozione unica e tradizionale. Siete pronti ad immergervi nello spirito tipico del Natale? Oggi vi portiamo in Europa con i 10 mercatini da visitare durante il periodo delle feste natalizie.

1. Innsbruck, Austria

I mercatini di Natale ad Innsbruck durano quasi due mesi. Quest’anno dal 15 novembre al 23 dicembre sarà possibile passeggiare nel centro storico con oltre 70 bancarelle. Un grandissimo albero luminoso si trova di fronte al Tettuccio d’Oro, il simbolo della città, attorniato da chalet che vendono le tipiche decorazioni natalizie, oggetti di artigianato ed i prodotti tipici gastronomici della cucina di Innsbruck. Per ulteriori informazioni, vi consigliamo di guardare con attenzione il sito ufficiale di Innsbruck.

Copenaghen, Danimarca

Oltre 85 espositori h dal 12 novembre al 22 dicembre al Tivoli Garden di Copenaghen. Un grande parco visitabile con i mercatini di Natale all’interno. In pratica il paese delle meraviglie! Caselle di legno tipiche natalizie, porcellane bianche e blu, cibi tipici, abbigliamento invernale e giocattoli ed ornamenti della Royal Copenaghen, la manifattura di porcellane della città nata nel 1775.

Il Tivoli Garden è il parco divertimenti più famoso, situato nel cuore del centro storico della città. Si tratta del parco divertimenti più antico d’Europa che a Natale di colora di rosso e ci regala la tipica atmosfera natalizia. Ben 70.000 sono le luci e 1000 gli alberi di Natale dei mercatini di Natale di Copenaghen. Uno spettacolo unico da vedere assolutamente!

Praga. / www.czechtourism.com

3. Praga, Repubblica Ceca

La città Vecchia di Praga è il luogo perfetto per visitare i mercatini di Natale in Europa. Tutte le casette di legno si trovano intorno alla statua memoriale di Jan Hus, simbolo di Praga. Oltre a perdervi tra questi graziosi mercatini di Natale, recatevi anche in Piazza San Venceslao per i cristalli boemi, ovvero delle palle di vetro soffiato. Se avete fame moltissimi mercatini sapranno ingolosirvi con la gastronomia di stagione, pannocchie arrostite, caldarroste e i dolci tipici natalizi della Repubblica Ceca.

I mercatini di Natale in questa città d’Europa sono visitabili dal 26 novembre fino al 6 gennaio 2023. Per tutte le informazioni e dettagli, vi consigliamo di consultare il sito ufficiale.

4. Leiden, Paesi Bassi

A circa 45 minuti di treno sarà possibile visitare il mercatino di Natale di Leiden. Accanto al canale Nieuwe Rijn si trovano tantissimi chioschi galleggianti. Qui potrete trovare qualsiasi espositore: dalla gastronomia locale ai tipici prodotti di artigianato natalizio, fino alla casa di Babbo Natale. Tutte le bancarelle si trovano proprio sul fiume, anche la casa di Babbo Natale. Come vuole la tradizione, in questo mercatino di Natale d’Europa recatevi sulla Hooglandse Kerplein dove si trova l’albero di Natale. Qui potrete lasciare un bigliettino scritto con le vostre buone intenzioni o dediche alla persona amata.

E se volete vivere un’esperienza davvero memorabile non vi resta che partire con un tour in barca sui canali di Leiden illuminati e decorati. Il momento perfetto per visitare la città ed i suoi mercatini di Natale più particolari d’Europa!

Zurigo. / www.zuerich.com

5. Zurigo, Svizzera

A Zurigo, in Svizzera, si trovano il più grande mercatino di Natale al coperto d’Europa. La stazione centrale della città, la Hall della Hauptbahnhof, si trasforma nello ShopVille RailCity: 160 stand decorati con i colori tipici natalizi, dove troverete tanta gastronomia e artigianato da acquistare. Potrete trovare piatti della tradizione, come le patate al cartoccio, il salmone affumicato, le pannocchie arrostite, il formaggio raclette con il pane e le Cervelat, le salsicce tipiche di Zurigo. Il mercatino di Natale di Zurigo è aperto dal 25 novembre fino al 23 dicembre, con tutti i dettagli sul sito ufficiale.

6. Bruxelles, Belgio

Anche Bruxelles ospita un mercatino di Natale davvero particolare. Le stradine del centro e il Grand Palace ospitano le tipiche casette di legno dove è possibile comprare specialità culinarie e regali a tema natalizio. Quest’anno sono oltre 200 gli chalet allestiti in tutte le vie principali della città di Berlino.

Sempre nella Grand Palace di Bruxelles ci sono ogni sabato tantissimi eventi, come ad esempio gli spettacoli di luci e di musica. I mercatini di Bruxelles sono aperti dal 25 novembre fino al 2 gennaio 2023. Non fatevi scappare questa occasione! Potete leggere tutti i dettagli sul sito ufficiale.

7. Budapest, Ungheria

Un’altra città famosa per i mercatini di Natale in Europa è Budapest, quest’anno premiata con il titolo di Migliore mercatino di Natale d’Europa 2022. Il pezzo forte è il mercatino dell’Avvento alla Basilica, situato fuori dal monumento simbolo della città, la Basilica di Santo Stefano. I mercatini di Budapest sono aperti dal 18 novembre ed ogni pomeriggio regalano spettacoli di luce alle 17.30. Insomma, un’occasione imperdibile promossa anche dall’European best destinations! Recatevi anche al mercatino storico in piazza Vörösmarty, per entrare nella vera tradizione ungherese. Potete leggere tutti i dettagli sul sito del comune di Budapest.

8. Vienna, Austria

Una delle capitali dei mercatini di Natale da visitare in Europa è sicuramente Vienna. Con il suo stile barocco, la città austriaca presenta uno dei più tradizionali mercatini natalizi. Tra quelli da non perdervi c’è il Christkindlmarkt in Rathausplatz dove sorge il Municipio di Vienna. La sua facciata in questo periodo è completamente decorata ed illuminata, attorniata da 150 bancarelle e una pista di pattinaggio per vivere al massimo l’atmosfera natalizia.

Tallin. / www.visitestonia.com

9. Tallin, Estonia

Tallin è una delle città più importanti per i mercatini di Natale in Europa: qui nel 1441 nacque la tradizione dell’albero di Natale. La cerimonia di apertura sarà il 25 novembre e vedrà l’accensione dell’albero rosso decorato con oltre 300 palline d’oro. Tantissime le bancarelle con tutti i prodotti artigianali tipici, dall’abbigliamento in lana agli oggetti in ferro battuto. Anche le ceramiche e il vetro soffiato sono i protagonisti dei mercatini natalizi a Tallin, che chiuderanno intorno all’8 gennaio 2023.

10. Berlino, Germania

A Berlino potrete trovare circa 30 mercatini di Natale, sparsi tra le piazze, le piccole traverse, musei e vicoli. Proprio in queste zone, tra Germania e Alsazia, sono nati nel XV secolo i Christkindlesmarkt, che significa in tedesco mercatino di Natale. È quindi grazie a queste zone che oggi ritroviamo in tutta Europa, persino in Italia, tutte le belle bancarelle del Natale per piazze e strade.

Da piazza Wittemberg a Halensee potrete ammirare lo spettacolo delle luminarie, mentre alla Gendermenmarkt potrete trovare espositori di ogni tipo, dagli antichi mestieri sino all’artigianato tipico delle feste. Il mercatino di Natale a Berlino è aperto dal 22 novembre fino al 9 dicembre, per maggior informazioni visitate il sito ufficiale.

Questi sono alcuni dei mercatini di Natale da vedere in Europa nel 2022. Per chi ama le mete nordeuropee è sicuramente l’occasione per visitare una città d’arte e godersi l’atmosfera tipica natalizia. E se vuoi trovare un compagno di viaggio o più, non ti resta che scaricare la nostra app: ci sono tantissimi viaggi che ti aspettano!

E tu hai già pensato quale mercatino visitare?  Guarda le proposte in app o proponi tu!

 

@Sara Biancardi