fbpx

Meetravel Blog

Come Fare Nuove Amicizie in giro per l’Italia

Una delle esperienze più belle dei viaggi è fare amicizia. Se si parte in piccoli gruppi è ancora più semplice conoscere sia persone del posto sia con altri viaggiatori.

Fare amicizia con altre persone in viaggio non è solo divertente ma anche utile, soprattutto se si viaggia fai da te, senza agenzie. Ad esempio è un ottimo modo per confrontarsi sull’itinerario, raccogliere suggerimenti e dritte su alcuni posti da vedere o ancora meglio condividere una parte di viaggio insieme.

Del resto, in un viaggio fai da te rimettere in discussione l’itinerario pianificato prima di partire è praticamente un must!

Inoltre fare amicizia con le persone del posto è una fonte inesauribile di apprendimento: si imparano aneddoti, leggende, curiosità e ricette. Si scopre la vera natura del luogo che stiamo visitanto, ben oltre quello che ci può raccontare una guida.

Ovviamente non è così facile rompere il ghiaccio o la diffidenza di altre persone. Ecco qualche consiglio per fare amicizia in viaggio in Italia.

 

LE 10 REGOLE PER FARE AMICIZIA INVIAGGIO

CHIEDERE INFORMAZIONI

A volte non è necessario avere davvero qualcosa da chiedere, ma è l’approccio più semplice per iniziare la conversazione sia con altri viaggiatori sia con le persone del posto. Approfittate anche per chiedere consigli culinari, ad esempio dove potreste mangiare la migliore focaccia o il miglior tartufo. Troverete sempre appassionati consiglieri.

DORMIRE IN UN OSTELLO

Anche se non siete più ventenni e vi sentite fuori target, lasciatevi coinvolgere dall’atmosfera di condivisione tipica di questo tipo di alloggi. Dalla colazione alla chiacchiera serale, birra alla mano, sono innumerevoli le occasioni per fare amicizia con altri viaggiatori.

NON ESSERE TIMIDI

A volte si è un pò titubanti per timidezza. Non è necessario essere un cabarettista per fare amicizia. L’importante è essere spontanei e sorridenti. Evitate le tecniche di abordaggio: siete in viaggio non su Tinder!

PREFERIRE I MEZZI PUBBLICI

Spesso prendere un’auto a noleggio o un taxi è comodo e riduce i tempi di percorrenza. Ma salire su un autobus o un treno spesso è l’occasione per fare amicizia. Soprattutto sulle lunghe percorrenze. Forse si perderà qualche ora in più ma ne vale la pena.

ISCRIVERSI AD UN’ATTIVITÀ/ESCURSIONE DI GRUPPO.

Ad esempio un’uscita in barca o una visita ad un sito organizzate da agenzie locali. Ci si ritrova in piccoli gruppi dove fare amicizia è quasi scontato.

NON AVERE PREGIUDIZI

Una volta fatta amicizia con le persone del posto, il nostro consiglio è di lasciarsi guidare ad esempio su dove mangiare o dove passare la serata. Oppure chiedete una ricetta, i semi della pianta che avete visto nel giardino, un assaggio di un frutto, ci sono mille modi per tuffarsi nella realtà locale. Se poi riuscite a farvi invitare a casa avete fatto bingo! Condividere è sempre fonte di arricchimento!

SCEGLIERE IL BAR GIUSTO

Il nostro consiglio è di lasciarsi guidare dal web o dalle persone del posto o semplicemente seguire l’istinto. Il bar giusto è fondamentale per fare amicizia. Ancora meglio se ci si siede al bancone o ci si aggrega ad una tavolata.

FARSI OSPITARE

Esistono ormai diverse piattaforme che consentono di mettersi in contatto con le persone del posto e trovare qualcuno disposto ad offrirci un letto o un divano. Potrei raccontarvi il profumo di limoni del ciambellone al limone fatto in casa dalla ragazza calabrese che ci ha ospitato durante una tappa del cammino, ma non saprei scegliere le parole giuste. Unico consiglio qui, usate la testa.

TIRAR FUORI UN MAZZO DI CARTE

Iniziare a giocare con i propri compagni di viaggio, soprattutto se si è in pochi, in genere incuriosisce e spinge a fare amicizia. In un lungo viaggio in treno verso la Sicilia io e i miei compagni di viaggio abbiamo insegnato il burraco ad un ragazzo marocchino che percorreva lo stesso tratto ed è stato molto divertente.

USARE APP PER FARE AMICIZIA

Ormai ce ne sono di ogni tipo che supportano i viaggiatori, per sapere chi c’è in giro o chi è disposto ad organizzare una serata o una passeggiata insieme. Una vera manna per tutti coloro che non staccano il naso dal proprio smartphone!

 

In conclusione…lasciati andare! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *